Renzi, il retroscena brutale con due ministri: “Così sei finito… questa? Non è roba per te…”, umiliazione totale

Nei giorni in cui Matteo Renzi è tornato a parlare direttamente con Silvio Berlusconi, dopo mesi e mesi di silenzio, il nervosismo in casa Pd e dintorni centristi ha toccato nuovi livelli record. Una volta fissate le regole per la nuova legge elettorale, è apparso evidente a più di un esponente dell

Continue Reading →

Beppe Grillo pensa al governo Cinque stelle: come premier vuole Piercamillo Davigo

Cinque e lode a Beppe Grillo, che ha capito la cosa più importante: i Di Maio, i Fico e i Di Battista stanno bene lì dove sono adesso, portarli al governo sarebbe una cattiveria nei confronti degli italiani e una iattura per il movimento e per gli stessi giovanotti, che pure ci sperano. Così, se dav

Continue Reading →

Sesto san Giovanni, aggredita la candidata di Fratelli d’Italia Marinella Maioli

Questa mattina, mentre stava distribuendo dei volantini elettorali, la candidata di Fratelli d’Italia alle elezioni per il Consiglio Comunale di Sesto San Giovanni, Marinella Maioli “ha subito una vile aggressione in via Saint Denis da un uomo italiano che apistrofandola come ‘fascista di m…a’ l’h

Continue Reading →

Retroscena, l’irritazione di Mattarella sulla data del voto: vuole che prima si approvi la legge di Stabilità

Da giorni partiti e relativi leader politici non solo sono alle prese con la trattativa per la riforma della legge elettorale, ma sono anche presi a pronosticare la data delle prossime elezioni. Stando così le cose, la prima impressione è che siano ormai i segretari dei partiti a stabilire quando e

Continue Reading →

G7, la Rai ha spedito a Taormina centro tra giornalisti e tecnici

Anche stavolta la Rai si è superata. Per seguire il G7 di Taormina, le testate di viale Mazzini hanno mandato in Sicilia una truppa di almeno cento persone, fra inviati e tecnici. Ovviamente per realizzare lo stesso identico prodotto. Il solito scialo di risorse e uomini, nonostante i tempi di vacch

Continue Reading →

Torino, l’esordio del Movimento Animalista al corteo contro lo zoo di Chiara Appendino

Per il battesimo del fuoco Il Movimento Animalista di Michela Brambilla ha scelto un corteo anti-Appendino per protestare contro l’apertura di uno zoo a Torino. Insieme alle principali sigle del mondo animalista è spuntato lo striscione del nuovo soggetto politico lanciato con Silvio Berlusconi e un

Continue Reading →