Manovra, il deputato di Fratelli d’Italia straccia il ddl Bilancio: il gesto eclatante di Federico Mollicone

SCARICA QUESTO ARTICOLO IN FORMATO PDF

Da Fratelli d’Italia arriva una bocciatura senza appello sulla manovra economica del governo Lega-M5s. Nel corso del dibattito sul ddl di Bilancio alla Camera, c’è stato spazio anche per il gesto eclatante del deputato di FdI, Federico Mollicone che si accanito fisicamente contro il ddl: “È una manovra assistenzialista – ha detto il parlamentare – che non a caso ha il suo fulcro contabile e simbolico nel reddito di cittadinanza. Non è una manovra espansiva che scommette sul futuro. L’unico modo per emendarla riteniamo sia questo”. 

Mollicone ha quindi preso il faldone della manovra e davanti agli occhi sgranati dei colleghi in aula lo ha fatto a pezzetti. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev